Followers

28/12/14

Dove vai...

grazie nonna Bea

Dove vai…
con la testa nel tuo cuore
e il cuore in testa a me

Dove vai…
grande amore più leggero
io sono lì con te

Prima delle braccia tue lo sai
 prima delle braccia tue lo sai
che gran vuoto abbracciai
il cielo era al suolo ormai
ora non c’è niente che non c’è
questo poco è sicuro
fuori è cielo e il cielo va
grandi mani per tenerti accanto
più di tanto non ho
non ti limiterò
crescerò, questa mia, vita tua

Dove vai… dove vai…
vattene piano lasciami un segno così
sul petto sulla guancia tu che puoi
considerarli regni tuoi
Dove vai… dove vai…
stammi vicino prenditi quello che vuoi
la bocca spinge forte i baci suoi
e vince fortemente noi

Noi fra tanta gente anima mia
stretto stretto questo amore sia
indicibile sì
noi umanamente qui
con quelle generose ingenuità
che si perdono poi
stretto stretto resti in noi, in noi

Dove vai… dove vai…
vattene piano lasciami un segno così
sul petto sulla guancia tu che puoi
considerarli regni tuoi
Dove vai… dove vai…
niente dolore niente parole oramai
l’amore gioca con i tempi suoi
e vince fortemente noi

Ora vai
con la testa nel tuo cuore
e il cuore in testa a me


30 commenti:

MikiMoz ha detto...

Si va per tornare, si va per restare.

Moz-

Claudia ha detto...

Ciao Xavier!
Bellissima espressione d'amore enorme
Ti abbraccio

Fioredicollina ha detto...

che bella l ho riascoltata con piacere, grande Mango!!! ciao Xavier!

pinkg ha detto...

Ciao grande poeta!
:-(

buro.giuseppe ha detto...

Molto bella sembra una canzone, ha un tocco delicato
che solo tu sai imprimere alle parole.
Ciao

Ispy 2.0 ha detto...

E' una canzone che fa da spartiacque a uno dei periodi più singolari della mia vita... il mio adorato Mango. *_*

Ispy 2.0

Melinda Santilli ha detto...

Non credo che il tuo amatissimo amore vada lontano, senza almeno portarti nel cuore :-)
Baci (forse l'influenza se ne sta andando!)

Beatris ha detto...

Splendida canzone che tocca il cuore!
Un abbraccio e buona giornata da Beatris

Dream Teller ha detto...

Auguri di buone feste! Se hai tempo e voglia passa da me!
A presto ... Dream Teller ^^

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Chi è capace di un amore così illimitato e senza confini è un giovanissimo ma assai maturo grande uomo, in senso buono e detto con tutto il mio affetto per te, tu lo sai, Xavier.
Una carezza e un abbraccio amico mio.

Giovy ha detto...

Grazie della visita all'Angolo e auguri di Buon 2015 ;-)

Xavier Queer ha detto...

Grazie a te per essere passata :-)

Xavier Queer ha detto...

Questa canzone rispecchia totalmente l'immenso amore che ho per il mio Etienne, lui mi completa, mi vive ed io vivo lui.
Ricambio l'abbraccio :-)

Xavier Queer ha detto...

Grazie, ricambio :-)

Xavier Queer ha detto...

Grazie Beatris!

Xavier Queer ha detto...

Ci apparteniamo, siamo una cosa sola :-)
Riprenditi, bacio :-)

Xavier Queer ha detto...

Questo testo mostra una crescita musicale davvero unica che ha portato Mango davvero nell'olimpo dei grandi della musica.
Ciao :-)

Xavier Queer ha detto...

Ciao Giuseppe e benvenuto nel mio blog. Il testo che hai letto è una canzone che ha scritto un grande cantante che putroppo è morto recentemente, si chiamava Mango.
Ciao

Xavier Queer ha detto...

Davvero grande!

Xavier Queer ha detto...

Le sue canzoni lo hanno reso immortale.
Ciao Fiore!

Xavier Queer ha detto...

I testi di Mango mi regalano emozioni davvero uniche, che vivo accanto al mio Etienne giorno per giorno :-)
Ricambio l'abbraccio

Xavier Queer ha detto...

L'importante è avere un biglietto di andata e ritorno sull'alta velocità.
Miaooo

maris ha detto...

Mango è un artista davvero profondo ed emozionante. Peccato ci abbia lasciato troppo presto, poteva donarci altre perle come qeusta :-(
Ti abbraccio Xavier, auguri per tutto questo periodo di festa ma non solo, auguri per ogni cosa perchè meriti serenità e gioia :-)

franco battaglia ha detto...

Sei un tesoro e di esempio per gli ottusi del mondo.. ma c'è da fare un casino di strada ancora, purtroppo.. uno splendido 2015 intanto! Ciao!

Xavier Queer ha detto...

Grazie maris, ricambio gli auguri e li centuplico per i monelli.
Un abbraccio :-)

Xavier Queer ha detto...

L'importante è iniziare a "camminare" :-)
Ricambio l'augurio!

Mariella ha detto...

Ragazzo bello, la strada e' tutta in salita lo so. Ma ti auguro di farla sempre e solo con accanto le persone care. Sperando che nel 2015 si cominci ad intravedere una pianura fiorita. Ti abbraccio.

Xavier Queer ha detto...

Sono cresciuto in montagna, le salite non mi spaventano :-)
Abbraccio grande

°°valeria°° ha detto...

auguri di un buon inizio anno caro Xavier
naturalmente anche nel 2015....tornerò spesso e volentieri a trovarti
auguri baci VAleria

Anna-Marina ha detto...

Auguri, Xavier, che il 2015 ti veda sempre felice! (Tuo il disegno? Splendido!)