Followers

07/08/14

Fratelli d'Italia... ma quali fratelli?! Non siamo neanche cugini...

Notizia fresca fresca di giornata: Ignazio La Russa, in combutta con l’amicoglione Matteo Renzi che è anche il premier del nostro Paese (ma chi cazzo l’ha votato, poi!) ha deciso di proporre a Palazzo Madama questo:

…«il matrimonio è tra due persone di sesso diverso, così come la possibilità di adottare figli». 
Sulla proposta di La Russa, c’è, secondo i movimenti Lgbtqi (Lesbica, gay, bisessuale, transessuale, queer, intersessuale) qualcosa che non torna: per anni la politica ha bloccato le richieste del movimento Lgbtqi sulle unioni civili sostenendo che era la Costituzione a vietarle; ordunque, se è già scritto in Costituzione, perché il rappresentante di Fratelli d’Italia ha presentato la proposta di legge per modificare la Costituzione in questa direzione?
"Probabilmente hanno sempre mentito, sapendo di mentire", dicono i movimenti, e la Costituzione, scritta nel 1947, è molto più laica di quanto lo siano gli attuali politici.

Questa è la modifica dell’articolo 29 della Costituzione che
dice:
 “La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio”.
Questa disposizione dice che la famiglia è fondata sul matrimonio, ma non dice affatto che il matrimonio deve essere consentito solo a coppie i cui partner hanno sesso diverso.

Cosa sta facendo lo Stato italiano?
Vuole discriminare e negare i diritti dei cittadini omosessuali, diritti che dovrebbero spettare di fatto in quanto cittadini e per l’articolo 3 della Costituzione devono godere tutti di pari diritti!
Non mi importa se siete etero o omosessuali, vi prego di fermarvi un istante e riflettere: vi piacerebbe se vi impedissero di potervi sposare, di avere figli, di tutelare il vostro compagno o la vostra compagna?
E’ quello che lo Stato italiano vuole fare con i cittadini omosessuali e perché?
Solo perché sono omosessuali, perché amano persone dello stesso sesso, come se amare fosse un reato.


Ho trovato una petizione su Change.org, leggetela e decidete se firmare o meno.


21 commenti:

Gianna Ferri ha detto...

Ho sempre detto che la Costituzione così com'è, è perfetta !!!

Melinda Santilli ha detto...

Ciao Xav, ho riportato e condiviso anche da me tutto il tuo post a cui ho unito la mia lettera diretta a Renzi.
Trovo abominevole quello che il Governo vuole fare, basta calpestare i nostri diritti: siamo persone come tutte le altre! E mi chiedo dove accidenti sono tutti quegli omosessuali delle associazioni, quelli che escono fuori solo al Pride...
Baci

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Molte volte ho parlato di dittature mascherate sotto forma di democrazia e ogni giorno i fatti confermano la mia tesi.
Saluti a presto

Maura ha detto...

Io ci sono!
E che cavolo! Saranno loro adesso a indicarci chi dobbiamo amare?!

Xavier Queer ha detto...

Grazie Gianna!

Xavier Queer ha detto...

Putroppo lo sta già facendo, in Italia è in atto una vera e propria dittatura, mascherata da democrazia, ci dicono come dobiamo vivere, con chi andare a letto e chi dobbiamo amare... Ma che cazzo vogliono questi buffoni che stanno al governo? Trovano scandaloso l'amore tra due persone dello stesso sesso e non si VERGOGNANO di avere al governo dei rappresentanti che appoggiano ancora idee FASCISTE e ANTIDEMOCRATICHE...
Baci baci

Xavier Queer ha detto...

In Italia è così, al governo c'è una dittatura, la democrazie è solo carta igienica!
Saluti

Xavier Queer ha detto...

Se non vengono fermati lo faranno. Con la Costituzione ci si stanno pulendo il culo!
Ciao

Claudia ha detto...

Ciao Xavier!
Mah...ogni giorno ne inventano una peggio di quella del giorno precedente e per fortuna siamo un paese democratico...per quanto riguarda Renzusca ogni parola sarebbe troppo lieve
Ti abbraccio

Xavier Queer ha detto...

L'Italia un paese democratico? Non mi risulta, in Italia c'è una dittatura che viene spacciata per democrazia, ma sempre dittatura resta... Mi piace Renzusca... SHISH :-)
Un abbraccio

cristiana2011-2 ha detto...

Che bestemmie! La 'nostra' COSTITUZIONE in mano a dei predoni.
Ho firmato, molto volentieri.
Cristiana

Lufantasygioie ha detto...

io ho firmato ieri dopo aver letto il post del Cavaliere.
Ancora una volta La Russa,dimostra chi è.....e purtroppo viviamo in un paese falsamente moralista e molto ipocrita.
Un'abbraccio
lu

MikiMoz ha detto...

Ho visto già ieri sul blog del Cav.
In ogni caso, ragionando in termini spicci, io proprio non capisco perché comportarsi così quando invece aprirsi a matrimoni omosessuali potrebbe addirittura giovare a certi settori economici!!

Moz-

Xavier Queer ha detto...

Moz che vuoi che ti dica, se uno nasce tondo non può morir quadrato o come fa dire Camilleri a Montalbano "se uno nasce stronzo, non può morire intelligente"
Miaoo

Xavier Queer ha detto...

La Russa è un'emerita testa di cazzo e fascista!
Un abbraccio

Xavier Queer ha detto...

Ciao Cri, tanto poi questi blasfemi ipocriti vanno in chiesa a emendare i loro peccati... Avrei una cura medievale per emendare i loro peccati...
Un abbraccio

pinkg ha detto...

Già firmato! Attraverso il blog del cavaliere (grazie al quale ho conosciuto anche Melinda). Che ti dico...che da mamma mi viene un'angoscia a pensare che in un mondo in cui la libertà di vivere come vogliamo viene negata nelle cose più semplici come amare...
Come la spiego a mia figlia che la libertà passa attraverso il rispetto degli altri...quando non si è liberi di essere se stessi fino in fondo perchè altri non sono capaci di rispetto?
Mi auguro che le cose cambino nel nostro paese, ma non ho molta fiducia che questo avvenga presto :-(
Un abbraccio.

Xavier Queer ha detto...

Vorrei che questo tuo commento venisse letto da Marianna Sinacori, la tipa che pensa che noi gay siamo "egoisti" solo perchè vogliamo dei figli esattamente come li vuole lei che ricorre alla fecondazione assistita pur di realizzare il suo "desiderio" di maternità, così da imparare come deve essere un bravo genitore, l'esatto contrario di quello che sarà lei!
Un abbraccio

Antonella Miceli ha detto...

Ciao,
sono d'accordo con i commenti che mi hanno preceduto ;)
non lo trovo per niente giusto, ma come dice "Lufantasygioie”, viviamo in un'Italia ipocrita, è commediante!

A presto
Antonella

maris ha detto...

Ecco: Gianna, donna saggia e intelligente, mi ha tolto le parole di bocca!
La nostra Costituzione è una legge che a volerla applicare davvero è straordinariamente equa.

Un bacione caro Xavier, son rientrata oggi.

Xavier Queer ha detto...

Bentornata :-)