Followers

14/06/14

Non chiudete gli occhi... Metteteci il nome e il cuore!


Animal Equality denuncia 70 allevamenti di conigli in Spagna per maltrattamento verso gli animali.

Questo è il frutto di un lavoro di documentazione durato due anni, realizzato dagli investigatori di Animal Equality infiltrati negli allevamenti, alcuni dei quali premiati per la qualità, e in 4 macelli in 14 regioni diverse del Paese.

Le prove raccolte evidenziano gravi irregolarità in materia di benessere animale e igiene, tra cui:

Lavoratori che sbattono violentemente gli animali malati contro il suolo. Gli investigatori hanno dimostrato che questa è una prassi comune nel settore.

Lavoratori che gettano gli animali vivi nei contenitori dei rifiuti a causa dell’eccesso di produzione.

Animali gravemente malati lasciati nelle gabbie senza alcuna cura veterinaria.

Cannibalismo tra gli animali a causa del sovraffollamento.

Aziende che vendono conigli ai ristoranti senza ricevere alcun controllo sanitario.

Un veterinario che sbatte un coniglio per terra e, non sapendo di essere ripreso, conferma che quello che sta facendo è una procedura considerata maltrattamento sugli animali.

Allevamenti che non ricevono ispezioni da anni.

Presenza di animali morti nelle gabbie, insieme a conigli ancora vivi.


Animal Equality ha avviato dei procedimenti legali nei confronti degli allevamenti e dei macelli investigati per tutte le irregolarità documentate.



CONDIVIDETE



32 commenti:

  1. Tornerò a firmare sicuramente.
    Io però voglio vedere la gente che ha fatto questo... subìre le stesse cose.
    E lo dico da carnivoro senza pensare di poter essere ipocrita.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La vorrei tanto anch'io incontrare questa gente... parafrasando Tarantino "avrei una cura medievale per il loro culo"
      Xav

      Elimina
    2. Ripeto: io gli animali li mangio (il coniglio no, per questione di gusti) ma cerco di evitare cose che implicano passaggi in allevamenti-lager. Anche se ogni tanto cado anche io nel tranello fastfood.
      Purtroppo è così, il mio karma è macchiato.

      Moz-

      Elimina
    3. Più che il karma sarà il fegato a soffrire dopo il passaggio al fastfood :)
      Miaoo

      Elimina
  2. Ciao Xavier, ti ringrazio per aver portato in evidenza tale disumano problema, vado a firmare....Ti lascio un saluto e un abbraccio, buon fine settimana a te.

    RispondiElimina
  3. Xavier, io mangio carne. Sto diminuendo le quantità, ma non smetto. Quello che ho letto da te oggi è terribile, certo.
    Posso impegnarmi affinchè i luoghi in cui gli animali destinati comunque a morire però trattati in maniera indegna, vengano chiusi. E soprattutto che la gente che li tratta in tale modo, possa pagare venendo processata e condannata.
    Ora vado a vedere per la firma.

    PS: sto leggendo i tuoi racconti. Grazie per avere postato il link da me.
    Abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono vegano ma non metto in croce chi mangia carne anche perchè l'uomo è onnivoro, però ci vuole rispetto anche nella morte, nessuno vorrebbe essere trattato come quei poveri animali. Grazie Mariella!

      Elimina
  4. Fatto.
    Che crudeltà!!!
    Cristiana

    RispondiElimina
  5. Sbattiamo il VERO mostro in prima pagina!!!
    Voglio nomi, cognomi e voglio vedere che fetido e disgustoso muso hanno!!!
    Mi ribolle il sangue, nessuno ha il diritto di decidere della vita degli altri e certi schifi di "esseri umani" che si credono in cima alla piramide presto o tardi (ma meglio PRESTO) si ritroveranno dall'altro capo.
    Xavier, scusa la durezza di parola ma non se ne può proprio più!
    Vado a firmare e a condividere, grazie per questa opportunità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Durezza di parole? Sei stata anche fin troppo tenera e contenuta, quando mio nonno ha letto il posto credo che il repertorio di improperi si sia arricchito di nuovi vocaboli... Condividi e fai condividere. Grazie!

      Elimina
  6. santo cielo Xavier....non so più dove stiamo arrivando...ogni giorno ( per non dire ogni secondo ) si leggono e vedono atti di crudeltà inaudita verso ogni forma e specie di essere vivente....
    Mi viene un magone in gola....

    firmo ...io firmo tutto quello che rappresenta aiutare i più indifesi...<3 <3
    grazie tesoro per questo post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sa, ti chiedo se puoi di condividere il post, dobbiamo fermare queste BESTIE che si definiscono UOMINI.
      Un abbraccio

      Elimina
  7. Io lo ammetto, mangio carne, non faccio l'ipocrita come fa tanta gente che conosco che si definisce vegetariana e poi mangia le braciole alle grigliate di paese.
    Detto questo, c'è modo e modo di allevare gli animali, di ucciderli quando arriva il momento e di trattarli curante la loro esistenza.
    Questi non sono allevamenti, sono i mattatoi stile lager e sono incazzata, indignata e schifata da questi stronzi che si credono "superiori" solo perchè camminano su due gambe.
    Ho firmato tesoro e grazie per il post!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mel, fai bene ad incazzarti.
      Bacio

      Elimina
  8. Ho firmato piccolo amico mio, 'tte tu non puoi immaginare cosa farei a questi stronzi che ammazzano gli animali senza pietà...
    un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'tte tu non puoi immaginare cosa gli farei io... qualcuno potrebbe dirmi che sono poco "cristiano"... infatti non lo sono, per mia fortuna!
      Ricambio l'abbraccio

      Elimina
  9. Subito mio caro, senza perdere un minuto!++++

    RispondiElimina
  10. L'uomo è l'essere più crudele del pianeta e non si smentisce mai.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, è triste dirlo ma è così.
      Saluti

      Elimina
  11. Io come altri prima di me ghanno detto nei commenti non voglio essere ipocrita e ti dico che mangio la carne. Ma non posso tollerare crudeltà simili, che non hanno giustificazione alcuna!
    Quindi ho firmato.
    Un caro saluto, trascorri una settimana serena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene, è la crudeltà che non si può giustificare... poi parliamo della Spagna dove ogni anno "grazie" alla corrida (esempio di machismo e stupidità) si uccidono i tori solo per puro divertimento... se non è crudeltà anche questa. Grazie Maris!
      Un abbracio a te e mille baciotti ai monelli :)

      Elimina
  12. Questo è uno dei motivi per cui ho totalmente smesso di mangiare carne.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, io sono vegano. Grazie Cri!
      Xav

      Elimina
  13. Ciao Xavier, arrivo dal blog di Maris (che dovrò ringraziare :-)) ma ho visto che abbiamo anche un paio di amici comuni. Ho letto qualche post qua e là ma approfondirò sicuramente la lettura del tuo blog! Io sono vegetariana e mi inorridiscono queste cattiverie. Gli animali sono esseri viventi e vengono trattati senza un minimo di cuore. Certo che firmo, ci mancherebbe altro!! Ho dato una lettura anche al tuo post sui bambini serial killer. Io sono molto sensibile a questi argomenti, ho letto un centinaio di biografie di assassini seriali, per cercare di capire dove può arrivare l'uomo..ci sarebbe tanto da discutere! Ora vado a firmare e ci si rilegge prestissimo. Mi ha fatto piacere conoscerti :-).

    RispondiElimina
  14. Ciao Xavier, ieri ho commentato ma credo che il mio intervento non sia andato a buon fine. Volevo dirti che sono diventata vegetariana anche per questo, perché non posso sopportare la crudeltà verso altri esseri viventi, perché se posso vivere e anche bene senza mangiare gli animali trovo doveroso farlo. Poi c'è una motivazione di credo religioso che rientra quindi in una sfera personale. Ovvio, non mangiare più carne e pesce è una mia scelta e rispetto chi non la condivide, ma questo è un oggettivo orrore. Ho già firmato, certo!! Abbiamo qualche amico comune, fra cui la dolce Maris, e sono davvero contenta di averti scoperto in questo vasto oceano della blogosfera :-). Ho leggiucchiato qua e là ma approfondirò. Tra l'altro mi ha colpito il tuo post sui bambini killer. Io ho letto tantissimo sugli assassini seriali...non si sa mai abbastanza dell'animo umano... A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Ros Mj, ti ringrazio per il commento e per aver firmato, sono vegano, per me è inconcepibile nutrirmi di un cadavere ma rispetto chi invece la carne o il pesce lo mangia, però vorrei che l'uccisione di questi animali avvenisse nel modo meno cruento possibile e senza farli soffrire.
      Abbiamo una passione in comune, se hai voglia leggi anche gli altri post su i serial killer, sono interessanti.
      Non preoccuparti se non vedi il tuo commento subito pubblicato, ho inserito la moderazione e li pubblico appena posso, la chemioterapia mi stanca parecchio e non riesco ad essere sempre presente nel web. Verrò a trovarti presto.
      Un abbraccio

      Elimina
  15. Grazie a tutti voi per aver firmato e condiviso.
    Xavier

    RispondiElimina
  16. ciao
    firmato e condiviso sul blog di hay lin

    http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2014/06/vite-spezzate-la-crudelta-sui-conigli.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Robby, un baciotto alla pelosa.

      Elimina

Un commento fa sempre piacere.
A comment is always nice.
Un commentaire est toujours agréable.
Un comentario es siempre agradable.
Ein Kommentar tut immer gut