Followers

18/06/14

Il mare impetuoso al tramonto...

grazie al mio tecnico/audio  MesserMalanova 

Voglio vederti ballare, ballare, ballare...

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle…

Voglio vederti ballare
senza tabù
un ballo da strappamutande
fallo di più
come on sister
è un volo proibito
amore sesso, sesso, sesso
sono un assetato
perché tu sei l’acqua, l’acqua del peccato!

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro un
a
tendina di stelle… Stop!

Voglio vederti toccare
seduta nel bar
oppure davanti all’altare
a un passo da me,
come on sister
a un passo non posso
amore sesso, sesso, sesso
sono un affamato
perché tu sei il pane, il pane del peccato!

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle…

E sentirai la mia pelle
ovunque tu sarai
sulla tua pelle
sulla tua pelle

Balla bella,
che sei bella, come il peccato!

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle…


Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle…

E sentirai la mia pelle
ovunque tu sarai
sulla tua pelle
sulla tua pelle

Voglio vederti ballare, oddio non resisto
Voglio vederti vibrare, oddio non resisto
Voglio vederti godere, oddio non resisto 
 
oddio non resisto
Voglio, ti voglio godere, oddio non resisto  
oddio non resisto

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle…

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle…

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle…

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle… se la chiavò!


16 commenti:

MikiMoz ha detto...

Quando ero più piccolo ci andavo pazzo :)

Moz-

Xavier Queer ha detto...

Giusto ieri :)
Miaoo

MikiMoz ha detto...

Oh, per me sì :p

Moz-

Melinda Santilli ha detto...

E ci voleva una bella canzone piccante, chissà la faccia dei Cottinelli! Gli avrai procurato un infarto :-)
Baci

Xavier Queer ha detto...

Per i Cottinelli c'è sempre le geste magique...
Baciotti :)

Xavier Queer ha detto...

Considerando che sei un eterno dodicenne sei piccolo... anche più piccolo di me :)
Miaoo

Guard. del Faro ha detto...

Ciao Xavier,
trovo pregnanti e molto orecchiabili questi versi, che pur riecheggiando il sottile erotismo di Lorca e l'intensa sensualità dannunziana, vanno ben oltre....
Qualcuno forse storcerà il naso a leggere il verbo adoperato nel finale, ti accuserà di turpiloquio, ma tu ricordagli che la volgarità è tutt'altra cosa. Volgare, ad esempio, è l'ipocrisia, la diffamazione, l'invidia o la slealtà, non certo una licenza poetica, sia pure un po' sulle righe.
Fatta questa premessa (sì che non nascano malintesi) lo cambierei il verbo in questione, lo sostituirei con uno, ugualmente forte, ma più "intrigante" ;-)
Un affettuoso saluto.

Xavier Queer ha detto...

Ciao Nigel, sull'orecchiabilità ti credo sulla parola, invece per quanto riguarda il testo ti do ragione.
Per me possono storcere il naso finchè non gli casca, il turpiloquio è solo nella mente di vede il male ovunque. Anch'io avrei adoperato un altro verbo ma non essendo Zucchero...
Un abbraccio

p.s. quando riapri il blog?

Farfalla Legger@ ha detto...

Me piace assai! Abbraccio

adriana ha detto...

mi piaceva molto, come mi piace Zucchero -Sugar e anch'io avrei cambiato il termine finale
un abbraccio

Mariella ha detto...

Zucchero non è tra cantanti che preferisco.
Non l'ho mai seguito. Di sicuro sembra divertente.
Abbracci & baci

ellie ha detto...

Io adoro Zucchero!! Spesso mi criticano per questo, ma le sue canzoni mi fanno sognare, mi danno forza e, come questa, mi fanno ridere!
Un abbraccio

Xavier Queer ha detto...

Grazie, un abbraccio!

Xavier Queer ha detto...

Sì in effetti, leggendo il testo, mi sembra la sola nota stonata come ho scritto rispondendo al commento di Nigel.. ma l'autore ha deciso diversamente e questo non rovina il senso del testo che resta sempre molto erotico e dannunziano!
Un abbraccio

Xavier Queer ha detto...

Ciao Mariella, come sai non ascolto canzoni per ovvi motivi: non so se la canzone in sè è divertente, a me ha colpito il testo che ho trovato intrigante.
Abbracci e bacioni

Xavier Queer ha detto...

Ciao Ellie, non capisco perchè ti criticano: insomma se le canzoni di Zucchero ti piacciono chi sono gli altri per dirti qualcosa?
Io ho trovato questo testo molto piccante e intrigante, vediamo se leggendo altri testi imparerò a conoscere meglio Zucchero.
Un abbraccio!