Followers

22/04/14

Ultime dal fronte

Ciao a tutti, nonostante l’uscita dei post (tutti programmati) non sono stato molto presente. Vi ricordate l’esame che ho fatto poco tempo fa?

Sì che ve lo ricordate, fate un piccolo sforzo… ha dato i suoi risultati: il cancro è più infiltrato di quello che avevano pensato in un primo momento…
Squilli di tromba, stendiamo il tappeto rosso e facciamo una standing ovation alla diva Leu (ovvvero la leucemia,confidenzialmente  la chiamo così), non si può dire che non sia fedele quando si mette insieme a qualcuno.
E’ un’amante pesante e invadente, vuole l’attenzione tutta su di sè e guai a ignorarla, si offende.

Ora io cerco di far capire a Leu che sono già morosato e che appartenendo lei al genere “femminile” non rientra nei miei canoni… ma niente da fare, si è intestardita, mi ha eletto a fidanzato ideale… per me mira al matrimonio.

Per scongiurare questa catastrofe, dovrò incontrare gli stregoni non più tre volte a settimana, bensì quattro e continuare con i riti magici.
Purtroppo tutto questo è davvero stancante e pesante, il più delle volte sono steso come un pugile suonato, quando sono in questo stato larvale l'unica cosa che riesco a fare è leggere i vostri commenti e i post pubblicati che mi fanno davvero tanta compagnia,  ma non sempre riesco a rispondervi o commentare.
Abbiate pazienza, vi offro un fiore per farmi perdonare!
Xavier


48 commenti:

CuorediSedano ha detto...

Ciao Xavier! E' sempre bello leggerti, continua serenamente la terapia, non demordere e ricordati che ti siamo vicini.
Un abbraccio grande!

Seddy

Guard. del Faro ha detto...

Ciao Xavier,
non ti consolerà, ma questo è l'unico blog che frequento, da quando sono incappato in una serie di pressanti impegni, che mi ha costretto a sospendere "L'Angolo", forse per sempre.
Torno qui ogni volta che posso, perché ci trovo cose sincere - scritte a volte con una certa veemenza - ma proferite con estrema schiettezza e questo è cento volte meglio dei (scontatissimi) "saluti e baci".
Per il resto che aggiungere: non mollare, non darla vinta a questa serpe strisciante, che vorrebbe avvilupparti nelle sue spire, credendo forse trovare un soggetto arrendevole - diciamo pure - un vinto in partenza!
Tu hai combattuto tante battaglie e continuerai a batterti per te stesso, per i familiari e tutta la gente che ti vuole bene e ti stima.
P.S.
Se non hai tempo, non preoccuparti di rispondermi ;-)

MikiMoz ha detto...

Xavi, vedo che nonostante tutto non hai perso la tua verve.
Stai già vincendo! :)
Un bacione!

Moz-

Antonella S. ha detto...

Forza Xavier, sono sicura che vincerai anche questa battaglia....stringi i denti e combatti come tu sai fare. Grazie del fiore, un bacio.
Antonella

Sabrina ha detto...

Xavier, continua a combattere come sai fare! Sei forte in tutti i sensi caro amico. Siamo tutti con te.
ti abbraccio

Rita ha detto...

Caro Xavier....sei così coraggioso, così ironico, così informato che mi intimidisci. Ti leggo, ma non sempre riesco a commentare....ti penso però e vorrei tanto che tu riuscissi a sconfiggere questa tremenda malattia che chiami con un nomignolo, quasi carino. Ti abbraccio e ti sono vicina con il pensiero Rita

Anna-Marina ha detto...

...e come disse qualcuno, ben noto: " Questo matrimonio non sa da fare!" Certo che leu ti ha ben dato fastidio, sarebbe ora che sloggiasse! Il tuo fiore è delicato come il tuo animo...come puoi dire a tutti noi di portare pazienza, perdonami tu (parlo per me) se non trovo le giuste e frequenti parole per farti compagnia e per donarti un sorriso.

Saesa Canta ha detto...

Non hai nulla da farti perdonare caro Xavier....
ti abbraccio stretto e forte

cristiana2011-2 ha detto...

Sei una persona speciale, non c'è che dire!
Il tuo spirito è di quelli rarissimi, di quelli cui solo una grande intelligenza può dare vita.
Grazie del fiore, lo prelevo.
Cristiana

Zio Scriba ha detto...

Mi prendo il fiorellino e ti lascio in cambio un commento-abbraccio, sperando che ti faccia davvero compagnia.

Melinda Santilli ha detto...

Fai parlare Leu con Etienne, così le schiarisce bene bene le idee...
Tesoro lo so che ci segui sempre, stai tranquillo e pensa a combattere la tua battaglia.
Tantissimo baci!

adriana ha detto...

Sei un "piccolo grande uomo" a riuscire ad affontare con ironia notizie così dolorose e a farne partecipi, purtropponiente possiamo fare se non starti accanto virtualmente (ben poca cosa).
Mi mancano le parole...posso solo stringerti forte forte in un abbraccio. Tvb

Claudia ha detto...

Ciao Xavier!
Tu insisti e mollala, con tenacia e convinzione ti libererai di lei! Mi piace ricevere fiori,li adoro io ricambio con un sorriso e un po' di compagnia che fa sempre piacere,ma niente scuse
Abbraccio :)))

Lumi ha detto...

Farti perdonare che cosa Xavier? Semmai siamo noialtri a dover chiedere il tuo perdono perchè le tue parole trasudano tanta di quella forza che a noi vengono a mancare.
Ragazzo sei irresistibile ma vedrai che una seduta in più di stregoneria non potrà che allontanare Leu da te una volta di più, per sempre. Spero con tutto il cuore che capirà che non rientra nei tuoi gusti :)
Vabbè anche io, ma un bacio te lo do lo stesso

Maura ha detto...

SEI UN GRANDE, vedrai che l'ultimo pugno lo sferrerai tu e metterai quella bisbetica di Leu al tappetto!!!
Ti abbraccio fortissimo!

essereincompresielasortedituttinoi ha detto...

io confido nel fatto che ti rialzerai ancora più forte di prima
un forte mega abbraccio

Guerisoli Paola ha detto...

Ma nooooo!!! piccolo gattino nero!! non e' giusto!!

vittorino albenga ha detto...

Spirito da Gigante Xavier.
Bisogna farle capire che...”il triangolo no!” Di matrimonio poi...
Grazie del fiore, è bellissimo.
Un abbraccio

silvia ha detto...

stringi i denti, e se fanno male tu stringi di più!

maris ha detto...

Xavier, una notizia così proprio non avrei voluto leggerla :-(
Non posso fare a meno di ammirare la tua forza d'animo, la tua determinazione, il tuo saper addirittura saper sdrammatizzare con dell'ironia. Confesso che al tuo posto non so se sarei altrettanto capace di affrontare le cose nel modo in cui ci riesci tu. Mi sei di esempio, ti ringrazio.

Ti abbraccio forte. E voglio pensare che anche questo mio commento ti faccia compagnia un pò, anche se non riesci a rispondermi.

°°valeria°° ha detto...

accidenti a Leu...
Un uomo sta guidando moderatamente in una stradina di campagna... ad un certo punto un carabiniere lo ferma. "Le devo fare una multa per eccesso di velocità!" dice il carabiniere. Al che l'uomo lo supplica di non farla... allora il carabiniere gli dice: "Senta... a me piacciono molto gli indovinelli. Se lei sa rispondere esattamente a questo indovinello, non le farò la multa!" allora l'uomo si prepara tutto concentrato e esorta il carabiniere a fargli l'indovinello. "In una stradina buia si vedono due fari... che cos'è?" dice il carabiniere e l'uomo risponde: "Come che cos'è... è una macchina!" e il carabiniere ribatte: "Troppo generico... poteva essere una Punto o una BMW... mi dispiace le devo fare la multa!" L'uomo si mette a supplicare il carabiniere per una domanda di riserva così il carabiniere gliela fa. "In una stradina buia si vede un faro... che cos'è?" e l'uomo risponde: "Come che cos'è... è un motorino!" Ma il carabiniere facendo la multa dice: "Mi dispiace... troppo generico.. poteva essere una Vespa o un Ciao. Devo farle la multa!" così l'uomo un po' seccato accetta la multa e poi dice: "Senta signor carabiniere... lei mi ha fatto la multa ma visto che gli piacciono tanto gli indovinelli, posso fargliene uno io?" il carabiniere molto orgoglioso ascolta l'uomo. "In una stradina buia ci sono dei fuocherelli ai margini della strada... cosa sono?" e il carabiniere prontamente: "Come cosa sono... sono prostitute!" e l'uomo: "Eh... mi dispiace... troppo generico... potevano essere tua moglie, tua madre, tua figlia, tua sorella..."

chissà se sono riuscita a farti strappare una risata?
ciao Valeria

LeJene Son Tornate ha detto...

Leu deve farsi da parte, anche perchè è assodato che solo noi Jene siamo le tue amanti (anche se non devi dirlo a Etienne!) e potremo diventare molto gelose e pericolose!
Xavier, siamo vicino a te, stringi i denti e dai un bel calcio nel sedere a questa malattia.
Un abbraccio grande come la savana

Xavier Queer ha detto...

Grazie Seddy :)

Xavier Queer ha detto...

Mi spiace che tu abbia sospeso il blog e mi auguro che non sia per sempre.
So un tipo che si appassiona molto in ciò che crede, ma preferisco dire sempre quello che penso anche se avolte non sempre fa piacere, meglio una spiacevole verità di mille pietose bugie.
Ti aspetto presto :)

Xavier Queer ha detto...

Mozzino la pila atomica viene alimentata bene :)
Xav

Xavier Queer ha detto...

Grazie Antonella :)

Xavier Queer ha detto...

Grazie Sabrina, sto preparando una controffensiva, il nemico non avrà la mia pelle :)
Un abbraccio

Xavier Queer ha detto...

Ciao Rita, la mia è una strategia tattica, se si vuole sconfiggere il nemico bisogna prima conoscerlo a fondo, solo in questo modo si scoprono i punti deboli. Leu è stronzetta ma alla fine si dovrà arrendere perchè sono più stronzetto di lei :)
Un abbraccio

Xavier Queer ha detto...

E' sempre colpa di don Abbondio... Per caso hai visto in che direzione è andato don Rodrigo? Vorrei rifilargli la Leu :)
Un abbraccio

Xavier Queer ha detto...

Grazie Sa, saluti a tutti :)

Xavier Queer ha detto...

Grazie Cristiana :)
Un abbraccio

Xavier Queer ha detto...

Ciao zio, tu prendi il fiore e io l'abbraccio, mi sembra uno scambio equo e solidale :)
Xav

Xavier Queer ha detto...

Mel bella, Leu la tengo lontana dal mio Etienne, non si sa mai che potrebbe invaghirsi di lui :)
Baciotti

Xavier Queer ha detto...

Ciao Adry, conosco solo due modi per affrontare le situazioni critiche: piangersi addosso oppure affrontare tutto con ironia.
Quello che fate tutti voi non è poca cosa, vi sono molto grato per questo :)
Un mega abbraccio
TVB

Xavier Queer ha detto...

Tu che sei una donzella spiegami come si fa a libersi di una "ragazza" appiccicosa :)
Un abbraccio e grazie

Xavier Queer ha detto...

Il tuo bacio lo prendo eccome, alla faccia di quella racchia di Leu :)
TVB

Xavier Queer ha detto...

Sono troppo tosto e stronzo per Leu, la strega ha trovato pane per i suoi denti :)
Un abbraccio

Xavier Queer ha detto...

Paola c'è di peggio, questa è solo una parentesi che non mi fermerà.
Ho dovuto cancellare l'altro commento perchè era spam!
Un abbraccio a te e Marco :)

Xavier Queer ha detto...

Hai ragione Vittorino, io sono per la monogamia, le coppie aperte non fanno per me :)
Un abbraccio

Xavier Queer ha detto...

Grazie Silvia :)

Xavier Queer ha detto...

Ciao Maris, come stanno i monelli?
Bisogna sdramatizzare il più possibile, non nego che ci sono anche i momenti di sconforto, ma li allontano subito perchè non servono a niente.
Certo che mi fai compagnia, ne dubitavi?
Un abbraccio monellesco :)
Xav

Xavier Queer ha detto...

Molto carina questa barzelletta... grazie :)
Un abbraccio

Xavier Queer ha detto...

Etienne ci ha scoperti, sa tutto e vi sfida a duello mentre io verrò rinchiuso nella torre più alta e fra trecento anni arriverà un Principe rainbow che mi porterà via sul suo cavallo ciclamino.
Un saluto alla savana

RobbyRoby ha detto...

ciao
grazie del fiore.
Un abbraccio.

La lanterna dei sogni ha detto...

Non ti devi far perdonare di nulla mio caro Xavier!
Coraggio, bisogna farle capire che non è un amore corrisposto, con la tua determinazione e il tuo coraggio la allontanerai da te...

Grazie dei fiori...
Un grande abbraccio cucciolone!

Claudia ha detto...

ahahahahaaha grazie per la donzella :))))
tu continua cosi che stai facendo bene bene,vedrai che poi ti molla!
Abbraccio :))

Beatris ha detto...

Carissimo Xavier sei un ragazzo meraviglioso, ammirevole, con una grande forza d'animo e con coraggio e determinazione combatterai per vincere!
Ti sono vicino con il pensiero e con la preghiera!
Ti abbraccio forte e grazie del bellissimo fiore!
Beatris

Elena Orsi ha detto...

Ma proprio Leu ti dovevi "acchiappare".... mannaggia, mannaggia ^_^
Xavier, cerca di trattarla male sta Leu, quanto basta per farle capire che lei non è assolutamente il tuo tipo... no, no, no. Non è per niente adatta a te, direi che insieme non fate per niente coppia ^_^
A parte gli scherzi, cerca di farti forza e spero che un abbraccione virtuale possa farti sentire meno il peso che sta "tipaccia" ti ha messo sulle spalle.
Buon pomeriggio,
Ele