Followers

11/04/14

Tu sai cos'è l'UNAR?


(queste foto sono in condivisione con il blog un quid)









L’AMORE è AMORE,  dì NO all’OMOFOBIA

LEGGI QUI







10 commenti:

  1. Ken, Ben + Barbie e Tracy (diamole un nome!) sono due coppie pazzesche, così come Barbie Vida Bohème dei Bohème di Manhattan è una Drag Queen strepitosa!!!
    Mi preoccupa la prima Barbie, giuro che se qualcuno me la regala la converto alla Sacra Confessione LGBT!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbie sentinella in piedi è ormai un must tra i nuovi Savonarola...
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Non mi sono mai posta il problema....per me l'amore ha varie sfumature....sono per l'amore in ogni sua forma....anche io dico NO all'omofobia...
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Infatti vedo che la gente si preoccupa più del fatto che la lezione di un dato Papa venga spazzata dall'essere favorevoli ai matrimoni gay ecc ecc piuttosto che pensare agli abusi nella Chiesa.
    Mah.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai com'è, il prete aiuta a non diventare ciechi, infatti è lui a toccare i bambini...
      Xav

      Elimina
    2. Pazzesco!
      Sai non pensavo che la storia demenziale del "diventare ciechi" fosse arrivata sino ai giorni nostri: in effetti io ne ho memoria dalle frequentazioni dell'oratorio negli anni cinquanta. Ho pure memoria, sempre in quegli anni, del delirio che già occupava le menti dei giovani avendo assistito, senza purtroppo poter riuscire ad oppormi al branco inferocito, ad un selvaggio pestaggio di un ragazzo "diverso", all'uscita dalla scuola. Se ne parlò soltanto perché il ragazzo finì all'ospedale con una commozione cerebrale.
      Ma sì, dai forza, già che ci siamo ripristiniamo il monte Taigeto e la Rupe Tarpea.
      Un abbraccio.


      Elimina
  4. Stefania Giannini, ministra dell'istruzione : buona questa...viene da Scelta Civica

    Il 23 Febbraio 2014 un' inchiesta del quotidiano Romano Il Tempo svelava che a Novembre il revisore dei conti dell' università di Perugia Antonio Buccarelli, magistrato presso la corte dei conti, avesse sollevato presso la stessa corte dei conti di Perugia il caso di mancati introiti da una locazione immobiliare destinata alla "Scuola Internazionale di Cucina Italiana" voluta dall' allora rettore Giannini nel 2008 ma mai decollata, per un totale di 525.000 euro di ipotizzato danno erariale. [4]


    L' inchiesta è divenuta di rilevanza nazionale dopo i controlli della Guardia di Finanza al Rettorato il 17 Marzo.[6] Fermo restando che l'investigazione ai danni del ministro stia semplicemente vagliando l'ipotesi profilata dall'esposto, a Perugia, stando al Fatto Quotidiano diversi docenti hanno avuto da ridire sulla sobrietà gestionale del rettore Giannini, e hanno sottolineato "il suo protagonismo (…) la proliferazione di lauree ad honorem per richiamare in città personaggi di primo livello" e una politica atta alla promozione personale. [7]

    Stefania Lorenzin, ministro della salute buona questa.......

    Il 16 novembre 2013, contestualmente alla sospensione delle attività del Popolo della Libertà e al rilancio di Forza Italia[6], aderisce al Nuovo Centrodestra guidato da Angelino Alfano.
    Faremo passi da gigante con queste due.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faremo il ballo del gambero, ci muoveremo all'indietro fino a ritornare al Medioevo e poi... di quella pira l'orrendo fuoco.
      Un abbraccio :)
      Xavier

      Elimina

Un commento fa sempre piacere.
A comment is always nice.
Un commentaire est toujours agréable.
Un comentario es siempre agradable.
Ein Kommentar tut immer gut