Followers

05/07/13

Avviso importante: keep calm and backup your blog! (come salvare il vostro blog)

Stavo studiando tranquillo tranquillo quando mi arriva un messaggio da parte della mia amica Melinda che mi avverte che Google sta chiudendo arbitrariamente alcuni blog senza motivo e lei non sa come fare un backup dei post.
Premetto che Google sta rompendo le palle (concedetemi il poco elegante francesismo): ci ha costretti a fare l’upgrade su G+, a iscriverci a bloglovin, ora a random ammazza dei blog.
Se per caso mister Google si è stancato dei suoi blogger che lo dica con un bell’avviso e noi non faremo altro che emigrare su Wordpress staccandoci tutti da G+ (così ti saluto Google, voglio vedere come fai a campare).

Prima di cominciare con la procedura salva blog, ho deciso che da oggi nasce la nuova rubrica “sos web” dove posterò consigli e indicazioni per sopravvivere al mondo di internet!

Siccome è da un po’ che faccio i backup del mio blog, non sono rimasto sorpreso e ho deciso di pubblicare il modo per salvare post e commenti (purtroppo per le immagini non c’è niente da fare, ma un post può sopravvivere anche senza immagini).
Prima di tutto niente panico, andate su questa pagina e seguite le spiegazioni che sono molto chiare e semplici: se ce l’ho fatta io, ce la farete anche voi!
Vi consiglio personalmente dopo il primo grande salvataggio di farne uno al mese partendo dal primo giorno del mese precedente (esempio: se salvate a Settembre fate “salva dal 1 Agosto”) e di archiviare con pazienza tutti i file xml su un bell’hard disk esterno così non vi pesano sul disco fisso.
Questo è il link per scaricare il programma di salvataggio.

Per il resto, questo è il mio messaggio personale per Google:




8 commenti:

  1. Ciao Xavier, grazie sei grande! Io non so se riuscirò a fare tutte queste cose, adesso andrò a vedere ma sono un po' stanca di tutto questo disagio che Google sta creando. Non ne capisco, onestamente, il motivo.
    Ti ringrazio e ti abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  2. Ciao, arrivo qui dal blog di Nella e ho fatto subito il backup dei miei blog, anche quello che non uso più. Credo ci sia poco da dire quando dallo space di msn fuggi su Blogger perchè google è il signore indiscusso dei motori di ricerca, e poi fa le sue belle 'uscite' anche lui. E' vero che facebook e compagnia han portato via tante braccia che prima si dedicavano con passione ai blog, ma perchè debba pagarne le coseguenze tutto il fascio d'erba proprio non mi riuscirà mai di capirlo.
    Mi iscrivo, hai un blog interessante ed utile. Buona serata!

    RispondiElimina
  3. ma perchè, perchè fanno queste cose??? non ha senso, come sarebbe a dire che vengono cancellati blog senza motivo!! io sono pure negata in strategie di salvataggio tattico... che nervi!!

    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Che barba Google, dire che mi sta stancando è poco...
    Grazie per questi preziosi consigli!

    Buon weekend!

    RispondiElimina
  5. se non ci fossi tu Xavier !!! Stasera il mio cervello si ribella ma domani ci tornerò su, ovviamente andrò "a dare fastidio" ad Antonella con la quale mi sono già ampiamente "divertita la settimana scorsa con Bloglovin. Tienimi aggiornata.

    un abbraccio

    Gloria

    RispondiElimina
  6. Credetemi è più facile di quel che sembra, seguite le istruzioni passo passo e salverete il blog.
    Poi perchè Google e di conseguenza blogger si comportino così proprio non so... evidentemente vogliono perdere l'utenza!
    un abbraccio a tutti voi

    RispondiElimina
  7. Domani tenterò di fare ciò che suggerisci, Xavier.

    Grazie!

    RispondiElimina
  8. Ciao Xavier,
    grazie mille!!!! come sempre sei veloce ed efficiente
    un abbraccio

    RispondiElimina

Un commento fa sempre piacere.
A comment is always nice.
Un commentaire est toujours agréable.
Un comentario es siempre agradable.
Ein Kommentar tut immer gut