Followers

23/03/13

Il chitarrista



Signore è stata una svista
abbi un occhio di riguardo per il tuo chitarrista.
Signore se lanci uno strale sbaglia mira
per favore non farmi del male.
Te lo giuro in ginocchio
qui in mezzo alla pista
te lo giuro sulla Fender,
io non l'ho fatto apposta.
Perciò, Signore è stata una svista
abbi un occhio di riguardo per il tuo chitarrista.
Non so com'è ma è accaduto
lui è entrato nel bar con lei e si è seduto
io ero li affascinato, la sua carica sessuale
si spandeva nel locale ed io di desiderio stavo male.
Così mi sono avvicinato e a giocare a poker l'ho invitato
avevo un full e lui due coppie
cosa rilanci se non hai più niente tranne lei?
"Se perdo tu l'avrai"
Signore è stata una svista
abbi un occhio di riguardo per il tuo chitarrista.
Ti giuro Signore è stata una svista
abbi un occhio di riguardo per il tuo chitarrista.
E le sue corde hanno vibrato
in una notte io quel sogno l'ho bruciato
mentre dormiva son scappato
con le gambe intorpidite
le scarpe ancora slacciate
con le gambe intorpidite
le scarpe ancora slacciate
e con il mio mazzo di carte truccate.
(Ivan Graziani)




3 commenti:

  1. Ivan Graziani..un cantante di talento che ci ha privato, purtroppo, troppo presto della sua musica. Le sue canzoni mi piacciono e questa che hai proposto sta tra quelle che apprezzo di più. Grazie per questo post..che ce lo ha ricordato.
    Buon fine settimana, Stefania

    RispondiElimina
  2. Ciao Xavier,
    questa canzone non la conoscevo, mai sentita.
    Però è bella :D
    Un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
  3. Io devo ringraziare mio fratello che mi ha introdotto nel mondo della musica che per me era un limite invalicabile attraverso i testi delle canzoni.
    Buon fine settimana a tutti :-)

    RispondiElimina

Un commento fa sempre piacere.
A comment is always nice.
Un commentaire est toujours agréable.
Un comentario es siempre agradable.
Ein Kommentar tut immer gut