Followers

20/10/12

MARATONA INFERNALE A PARIGI, IN MOSTRA DANTE E L'ITALIA


Parigi - Una vera e propria 'maratona infernale': è quella che attende nel pomeriggio gli spettatori che all'Istituto italiano di cultura a Parigi assisteranno all'illustrazione della Divina Commedia attraverso immagini della realtà dell'Italia contemporanea. Il progetto, 'Maratona Infernale: In viaggio con Dante' ideato da Lamberto Lambertini e da Paolo Peluffo, prevede la proiezione di alcuni passaggi tratti dai 34 canti infernali restituiti in suggestive immagini del patrimonio storico-artistico e naturalistico dell'Italia.
Con questa rilettura in chiave contemporanea dell'inferno dantesco, 
i due ideatori puntano a far riscoprire la lingua della Divina Commedia e, nello stesso tempo, a promuovere i luoghi più suggestivi del Bel Paese.
L'iniziativa, allestita nell'ambito della XII Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, è promossa dall'Istituto italiano di cultura e dal comitato di Parigi della Società Dante Alighieri, in collaborazione con Arcus SpA. All'incontro parteciperanno la direttrice dell'Istituto Marina Valensise, Michele Canonica, presidente del Comitato locale della Società Dante Alighieri, Lamberto Lambertini, co-autore e regista di Maratona Infernale, Alessandro Masi, Segretario Generale della Società Dante Alighieri, e la scrittrice Jacqueline Risset, presidente del Centro di Studi italo-francesi dell'Università Roma Tre e autrice della più nota traduzione francese contemporanea de La Divina Commedia.
Tra i partecipanti anche Ludovico Ortona, ex ambasciatore d'Italia in Francia e amministratore unico Arcus SpA e Paolo Peluffo, sottosegretario di Stato per la presidenza del Consiglio dei Ministri, vice-presidente della Dante e co-ideatore del progetto. (AGI) 

Da italiano che vive a Parigi non può che farmi piacere.




4 commenti:

Fioredicollina ha detto...

pensavo fosse 'infernale' per la lunga coda x entrare ahahahhahaha....beh... l' orgoglio italiano viene fuori è??? :-) bonne dimanche! :-)

Mago di Oz ha detto...

Grazie Fiore e buona domenica anche a te :)

Il calesse ha detto...

Davvero molto interessante!
Ti auguro una felice domenica,carissimo Mago di Oz!:)
ciao
Luci@

Lara Ferri ha detto...

Bella e interessante la tua segnalazione, caro Mago di Oz!
Da italiana anch'io non riesco a nascondere un po' di orgoglio.
Ed è da un bel po' che non ne provo tanto.
Ciao e grazie!!!
Lara