Followers

14/07/12

Uniti per Timbuctu: stop alla distruzione


Bamako. "Il Mali chiede all'Onu di compiere passi concreti per fermare questi crimini contro i tesori culturali del mio popolo". E' questo l'appello rivolto all'Unesco da Diallo Fadima Touré, ministro della Cultura del Mali, che ha chiesto l'aiuto della Comunità internazionale per fermare lo scempio da parte degli islamisti di Al Qaeda dei mausolei musulmani della leggendaria (e turistica) città africana di Timbuctu; occupata da mesi dalle milizie islamiste, a seguito del golpe nella capitale del Paese saheliano, Bamako.

"Hanno sradicato la porta sacra che non aprivamo mai", ha affermato un testimone. "Gli integralisti islamici sono arrivati con i picconi, hanno cominciato a gridare il nome di Allah ed hanno distrutto la porta. Questo è molto grave. Tra i civili che guardavano, molti piangevano", ha poi riferito una ex guida turistica di Timbuctu.

Nel frattempo, la situazione in Mali si è aggravata. I ribelli (laici) Tuareg del Movimento per la liberazione nazionale dell'Azawad (Mlna), che il 4 aprile scorso avevano proclamato l'indipendenza del nord del Mali e che la settimana scorsa sono stati cacciati dalle città di Gao e Timbuctu, hanno chiesto il sostegno internazionale per combattere contro le formazioni terroristiche  legate ad Al Qaeda per il Maghreb islamico (Aqmi) e le formazioni jihadiste alleate.

In un comunicato ufficiale, pubblicato dal quotidiano algerino in lingua araba, El Khabar, il gruppo ha annunciato di "essere entrato in guerra contro le formazioni jihadiste e terroriste che occupano le città del nord del Mali".
(Toscana News 24)


clicca sull'immagine

1 commento:

  1. Che rabbia, occorre prima di tutto il rispetto, ognuno di noi è libero di credere a quel che vuole ma occorre RISPETTO!!!! nessuna religione, stato o persona è perfetta!!! ma quando lo capiranno.......UFFA

    RispondiElimina

Un commento fa sempre piacere.
A comment is always nice.
Un commentaire est toujours agréable.
Un comentario es siempre agradable.
Ein Kommentar tut immer gut