Followers

19/02/12

Sfigato a chi?


Chi guadagna 500 euro al mese è uno sfigato. A dirlo è l'onorevole Giorgio Stracquadanio, esponente del Pdl. Parole già sentite? Sembra proprio che il termine sfigato sia l'ultima tendenza della politica. Ne aveva già fatto uso, provocando polemiche a valanga, il viceministro Michel Martone, dicendo che se uno non è laureato a 28 anni è uno sfigato. Adesso si cambia tema, ma l'aggettivo rimane lo stesso. Secondo l'onorevole Stracquadanio infatti chi guadagna 500 euro al mese è uno sfigato. Lo ha detto parlando durante una puntata del programma Punto e a capo, trasmessa dal canale Class Tv. Ecco le sue parole dette nel corso della trasmissione. In pratica, dice il politico, fortunatamente coloro che guadagnano tale cifra sono pochi: sarebbero poche centinaia di migliaia di italiani (pochi, verrebbe da chiedergli, centinaia di migliaia di persone?). Fortunatamente, ha detto, questa è la cifra che se la guadagnassero più persone, "avremmo i morti di fame per le strade". Lui, personalmente, non ha mai guadagnato così poco perché ha sempre lavorato sodo, sin da quando era all'università. "Io non ho mai guadagnato 500 euro al mese perché da quando ho cominciato a studiare mi sono fatto un mazzo tanto. Chi guadagna 500 euro al mese è uno sfigato" sono le parole esatte. Naturalmente la Rete si sta già scatenando a prenderlo di mira, sia per prenderlo in giro che per attaccarlo, in quanto le sue parole sono ritenute una offesa per tutti coloro che guadagnano tale cifra non perché la meritano, ma perché le condizioni del mercato del lavoro oggi costringono tantissimi a essere sotto pagati pur di avere un minimo di stipendio da partire a casa. Stracquadanio, che ha fatto anche il giornalista per Il tempo e Libero, negli anni Ottanta era membro del Partito radicale. Nel 1996 passa al Polo delle libertà candidandosi alla Camera dei deputati ma non viene eletto. Nel 2006 riesce invece a entrare al Senato nelle liste di Forza Italia. Sarebbe uno degli onorevoli contrari a dimezzare lo stipendio e le indennità dei parlamentari.

Se i giovani guadagnano 500 euro al mese la colpa è sua e di quelli come lei che hanno portato l'Italia al disastro.
Dovrebbe vergognarsi di quello che dice, lei ci costa 20 mila euro al mese extra e festini esclusi, le nostre tasse pagano i suoi vizi, i suoi capricci, le sue comparsate in televisione, le sue stupide esternazioni.
Le auguro con tutto il cuore di trovarsi nella stessa situazione in cui si trova la maggior parte degli italiani adesso, di non guadagnare neanche quei pochi 500 euro al mese.
Ancora una cosa: sfigato è lei.

ps- per chi vuole, ho postato il video. Per fortuna non posso sentire le cazzate di questo stronzo, ma mi tocca leggerle.

1 commento:

Jene ha detto...

Bravo Mago di Oz, abbiamo pubblicato il link a questo post sul nostro blog e ti sei guadagnato il titolo di Jena onoraria. Hai tutta la nostra ammirazione!